politica

Lampedusa: le parole della Comunità Eritrea in Italia

Lampedusa: le parole della Comunità Eritrea in Italia

Italia, lettere al giornale, News, politica ottobre 8, 2013 at 1:42 pm 0 0 commenti

  Eritrea Live riceve e pubblica l’appello della Comunità Eritrea Italiana che chiede ai media chiarezza su quanto accaduto. Noi eritrei residenti in Italia nell’esprimere profondo cordoglio per l’incidente accaduto il 3 ottobre scorso nel mare di Lampedusa dove, tragicamente, hanno perso la vita nostri connazionali e altri fratelli africani, […]

Share
Leggi tutto ›
Eritrea, lacrime e lutto

Eritrea, lacrime e lutto

Italia, politica ottobre 8, 2013 at 12:04 pm 0 0 commenti

Domenica 6 ottobre, la comunità eritrea italiana si stringe forte per piangere i propri morti. A Milano la commemorazione è stata religiosa e laica, pregando insieme e ascoltando un breve comunicato, con gli ultimi aggiornamenti sulla situazione a Lampedusa. Non ci sono bare allineate ma le luci piccole e tenaci […]

Share
Leggi tutto ›
ERITREA, sotto la lente delle Nazioni Unite

ERITREA, sotto la lente delle Nazioni Unite

Notizie dall'Eritrea, politica agosto 20, 2013 at 5:53 pm 0 0 commenti

Il rapporto dello scorso luglio, stilato dal Gruppo di Monitoraggio Eritrea-Somalia, non ha convinto, troppi gli errori. La pubblicazione annuale del rapporto Semg, Gruppo di Monitoraggio Somalia-Eritrea  è stata fortemente criticato da alcuni paesi, Norvegia, Italia, Kenya, Somalia e, naturalmente, Eritrea che hanno giudicato «infondate e faziose» le accuse esposte […]

Share
Leggi tutto ›
L’Eritrea sostiene il governo somalo

L’Eritrea sostiene il governo somalo

Notizie dall'Eritrea, politica agosto 16, 2013 at 12:12 pm 0 1 commento

1993: dopo trent’anni di dura lotta per liberarsi dall’ultimo colonialismo, quello etiope di Menghistu, l’Eritrea è indipendente. Negli stessi anni, la Somalia, dopo Siad Barre, entra in una pericolosa spirale d’instabilità politica e sociale. Nel 1992 gli Usa, con una risoluzione Onu presso il Consiglio di Sicurezza, inviano caschi blu […]

Share
Leggi tutto ›
Eritrea: sanzioni, arma letale

Eritrea: sanzioni, arma letale

Italia, Notizie dagli Stati Uniti, politica luglio 30, 2013 at 12:13 pm 0 2 commenti

Il Consiglio di Sicurezza dell’ONU con la risoluzione 1907 del 2009 ha stabilito pesanti sanzioni per l’Eritrea, accusata di destabilizzare la regione, aiutando e armando Al Shaabab, gruppo fondamentalista somalo. Il Gruppo di Monitoraggio Eritrea Etiopia (SEMG) incaricato di verificare la situazione ed eventuali cambiamenti ha scritto un lungo report […]

Share
Leggi tutto ›
Lettera aperta all’Eritrea

Lettera aperta all’Eritrea

Italia, lettere al giornale, politica luglio 25, 2013 at 1:16 pm 0 0 commenti

di Derres Araia Il settimanale l’Espresso (25 luglio) con l’articolo “Eritrea Connection” accusa l’Italia di armare l’Eritrea, raccontando un Paese che costringe le persone a fuggire, per rotte pericolose, braccandole all’estero per estorcere loro denaro. EritreaLive riceve e volentieri pubblica una “lettera all’Eritrea” di Derres Araia, cittadino eritreo, residente da […]

Share
Leggi tutto ›
Eritrea Live Interview to Yemane Ghebreab

Eritrea Live Interview to Yemane Ghebreab

Corrispondenza da Asmara, interviste, politica luglio 7, 2013 at 2:44 pm 0 0 commenti

Asmara, Eritrea Live Interview to Yemane Gebreab, head of Political Affairs for Eritrea’s leading political party, PFDJ 1993-2013 an important anniversary for Eritrea, twenty years of independence conquered through a very hard struggle and many dead. The Economist Dambisia Moyo wrote that the western mentality considers erroneously that to a […]

Share
Leggi tutto ›
I pastelli dei bambini rashaida

I pastelli dei bambini rashaida

News, politica gennaio 17, 2013 at 12:44 pm 0 0 commenti

L’Eritrea è un paese giovane (indipendente dal 1993) con nove etnie dalla storia antica e differente. I rashaida appartengono all’etnia che per ultima, a metà Ottocento, è emigrata in Eritrea dall’Arabia Saudita occupando la costa del Mar Rosso da Massawa fino a Port Sudan. È un popolo nomade, il suo […]

Share
Leggi tutto ›